Categoria: Fotografia urbana

Fotografia  Testo di  Stefano Scipioni    Fotografare l’”invisibile” La fotografia convenzionale registra immagini generate dal riflesso sul soggetto delle radiazioni visibili, così dette perché apprezzabili dall’occhio umano. Tali radiazioni, dal blu al rosso, occupano uno spettro che va, in termini di lunghezza d’onda, dai 400 ai 750 nm (nanometri = milionesimi di millimetro). Sotto i 400 nm […]

Leggi tutto