Chissà quante volte ti è successo di fare una fotografia e pensare : “Che bella questa immagine !”  e sentire la soddisfazione di averla fatta e di provare ancora piacere tutte le volte che la rivedi.

Non c’è niente di sbagliato, anzi, questo migliora la qualità della nostra vita. Anche il nostro ego e il nostro cuore vanno coccolati e stimolati.

Però, se hai mai desiderato di ottenere ancora più soddisfazioni cerca di instaurare delle  conversazioni più approfondite con coloro che già apprezzano le tue fotografie, allora prova a  creare immagini che contengano storie, o che parlino della tua stessa storia e della storia di coloro che vivono il tuo stesso ambiente.

Il concetto base di quando si cerca di raccontare delle storie che siano letterarie e fotografiche è  sempre stato: “scrivi e fotografa  su quello che conosci e che ti interessa di più”. Queste passioni  e questa conoscenza  che ti tocca da vicino ti aiuterà  a dare forma alle tue fotografie e renderle più interessanti. Invece di limitarti a fotografare senza un filo conduttore ciò che ti trovi di fronte, vai fuori con un’idea precisa e cerca un modo di riprendere  qualcosa di cui hai esperienza e che fa parte del tuo mondo.